Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy (link). Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

 

Active Shooter

Gli eventi "Active Shooter" sono l’uccisione di una pluralità di persone con un’azione omicida di massa. Ultimamente questo fenomeno è salito alla ribalta internazionale con gli ultimi fatti di sangue di Parigi, dove pochissimi individui, in un lasso di tempo molto breve, hanno assassinato una grande quantità di persone. Come si possono arginare i danni di questi assalti armati violenti? Sicuramente il lavoro di intelligence da parte delle Forze di Polizia è un fattore determinate nel combattere questi fenomeni, ma ove non vi siano sospetti e tracce che possano far pensare ad un episodio di questo tipo, la corretta informazione e formazione del personale scolastico, gli studenti stessi, gli impiegati di uffici aperti al pubblico e dei cittadini può mitigare il rischio. Il nostro programma si basa su semplici concetti e procedure atte a salvare la propria vita e quella degli altri. La conoscenza del proprio luogo di lavoro o studio, l'individuazione di percorsi di fuga o di occultamento, l'atteggiamento e le procedure da eseguire possono determinare se un aggressione armata sfoci in una strage o in un più modesto atto violento. Durante il corso, della durata di poche ore, si esporranno i concetti di occultamento e copertura, si forniranno le conoscenze necessarie per individuare una via di fuga sicura. I nostri associati illustreranno come "bloccare" un locale e come chiedere soccorso in modo preciso, puntuale e sicuro, come comportarsi all'arrivo delle Forze di Polizia e come collaborare con i soccorsi. Purtroppo non sempre in questi casi è possibile nascondersi o fuggire, pertanto sarà indicato, quale "extrema ratio", come reagire singolarmente e in gruppo, ben consapevoli dei rischi che ciò può comportare. In seconda battuta siamo disponibili a effettuare sopralluoghi e fornire gli strumenti necessari per formare un nuovo tipo di "addetto alla sicurezza" in grado di pianificare delle procedure atte a aiutare i propri colleghi o gli avventori dei locali adibiti al servizio pubblico o privato.